» Francia » Provenza-Alpi-Costa Azzurra » Nizza » Le 9 migliori destinazioni per bambini a Nizza

A Nizza ci sono molti luoghi che possono piacere a tutta la famiglia. Ci sono parchi al coperto e all’aperto con giostre e spettacoli, musei con mostre adatte ai bambini e molto altro ancora. Ecco nove luoghi da visitare con i bambini che faranno divertire tutti. Non perdetevi queste divertenti attività per famiglie. Ma prima di scegliere il vostro divertimento, occupatevi di un buon hotel a Nizza!

» Scopri di più10 attività da fare a Nizza

Parco Marineland

Questo complesso di intrattenimento comprende 5 parchi e si trova ad Antibes, a metà strada tra Nizza e Cannes. Se chiedete a chi ci è stato se vale la pena spendere tempo e denaro per visitarlo, la risposta sarà probabilmente unanime: «Certo!». Qui troverete qualcosa da fare per tutti:

  • Divertitevi con giostre come altalene, ruote panoramiche, montagne russe e molto altro
  • Attraversate un tunnel sottomarino con pareti trasparenti dove potrete osservare le creature marine, tra cui gli squali
  • Assistete a uno spettacolo con delfini, foche, orche e leoni marini
  • Giocate in un parco acquatico con numerose attrazioni, tra cui scivoli d’acqua lunghi oltre 2 km e una piscina a onde artificiali
  • Ammirate i pinguini felici che vivono in un ambiente progettato per assomigliare al loro habitat naturale

È inoltre possibile visitare la Giungla delle Farfalle e la Fattoria del Selvaggio West che si trovano nelle vicinanze. 

Si può arrivare in auto, con gli autobus 23, 100 o 200 o con il treno (stazione di Biot). 

È aperto dalle 10.00 alle 22.00 in estate, dalle 10.00 alle 18.00 in settembre e dalle 10.00 alle 17.00 fino alla fine dell’anno. 

I biglietti costano 39,90 euro per gli adulti, 32,90 per i bambini dai 3 ai 12 anni e sono gratuiti per i bambini sotto i 3 anni. Sono disponibili anche diversi pacchetti di biglietti combinati per tutta la famiglia. Si consiglia di acquistare i biglietti online, poiché i prezzi sono notevolmente inferiori. 

Parco della Fenice

Questo splendido luogo si trova di fronte all’aeroporto della Costa Azzurra, a ovest della città. Questo parco ospita innumerevoli animali interessanti, tra cui canguri, gufi, lontre, pappagalli, iguane e molti altri. Qui si trovano oltre 2.500 tipi di piante e alberi provenienti da tutto il mondo, oltre a una serra separata dove si possono osservare con i propri occhi piante predatrici e orchidee rare. Una volta all’ora si può ammirare la fontana «canterina», le cui acque «danzano» al ritmo di musica classica. 

Si può arrivare dalla città con l’autobus 9, 10 o 23 (fermata Saint Augustin). 

È aperto dal 1° ottobre al 31 marzo dalle 9.30 alle 18 e dal 1° aprile al 30 settembre dalle 9.30 alle 19.30. 

I biglietti costano 5,20 euro, 3 per i bambini e sono gratuiti per i minori di 12 anni.

Luna Park al coperto

Questo è un luogo dove sia i bambini che gli adulti possono divertirsi a volontà. Non importa che tipo di giostre vi piacciano, qui le troverete: ce ne sono più di 130! Il Luna Park è sempre affollato e pieno di suoni di risate ed eccitazione da parte di chi ha deciso di salire sulle giostre e sulle montagne russe. 

È aperto tutti i giorni dalle 14.00 alle 23.00 e all’1.00 di sabato. Chiude alle 20.00 il 24 dicembre e alle 21.00 il 31 dicembre. 

I biglietti costano 2-3 euro per i bambini e 4-6 euro per gli adulti.

Il museo dell‘arte animata, L’Art en Mouvement

È un luogo dall’atmosfera sorprendentemente magica. Assisterete a uno spettacolo unico con bambole e portagioie musicali. Probabilmente ne troverete una che vi piacerà così tanto che non riuscirete a smettere di guardare il teatro delle bambole in miniatura. Il proprietario del museo è un vero appassionato di animazione. Sarà lieto di raccontarvi la storia di ogni cosa presente nella sala. Questo luogo è attualmente chiuso e si sta preparando al trasloco. Presto aprirà in un nuovo edificio. 

Pasticceria Florian

Questa attrazione turistica locale è un museo, un negozio e una fabbrica tutto in uno. Durante la stagione turistica vengono organizzate visite gratuite per i visitatori e la guida vi spiegherà come vengono prodotti i vari dolci. Ce ne sono molti, tra cui mandarini canditi, caramelle di vari gusti, marmellate colorate e fruttate, frutta ricoperta di zucchero e cioccolato e molto altro. 

» Scopri di più10 piatti deliziosi da provare in Provenza

È difficile visitarlo senza spendere un po’ di soldi. La visita si conclude nel negozio di caramelle, con un’infinità di opzioni diverse. Sarà difficile rinunciare alle marmellate di gelsomino, rosa e violetta. Probabilmente vorrete anche provare le caramelle al limone e all’arancia che possono essere nascoste in un guscio di cioccolato. 

È aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.30. È chiuso il 25 dicembre. 

La visita è gratuita, ma portate con voi un po’ di soldi per qualche dolcetto!

Parc Zoologique de Frejus

Una gita allo zoo è sempre piacevole e memorabile per bambini e adulti. Non perdetevi lo zoo del Frejus, nella periferia di Nizza. Troverete elefanti, tigri siberiane, leoni, pantere, coccodrilli, pinguini, tigri, zebre, struzzi e molti altri animali e uccelli esotici. Durante la visita allo zoo, è possibile mangiare qualcosa in un bel caffè e dare da mangiare agli animali. 

Si trova a 35 km da Nizza con l’autobus 20 dall’aeroporto.

L’orario è dalle 10.00 alle 18.00 dal 1° giugno al 31 agosto, dalle 10.00 alle 17.00 dal 1° marzo al 31 maggio e dal 1° settembre al 31 ottobre, e dalle 10:30 alle 16:30 dal 1° novembre al 28 febbraio. 

I biglietti costano 18 euro per gli adulti, 13 per i bambini e sono gratuiti per i bambini sotto i 3 anni. 

Parco Paillon

Questo parco verde è il luogo perfetto per una passeggiata o per qualche gioco all’aperto. L’area di 12 ettari ha un’erba verde smeraldo e duemila alberi ben curati. All’ingresso del parco c’è un sottile specchio d’acqua e dei ruscelli che provengono dal sottosuolo. È bello passeggiare in una calda giornata estiva. 

Il parco ha un vero e proprio parco divertimenti per bambini che offre qualcosa anche ai più piccoli, con aree anche per i più grandi. Le giostre vi stupiranno. Ci sono sempre un sacco di bambini tutto l’anno, quindi le risate felici si sentono anche di notte. 

È vicino a Place Massena. 

È aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. 

È possibile visitarlo gratuitamente

Parco Carol de Roumanie

È un parco originale che piacerà ai vostri bambini. Qui si può andare in bicicletta o sui pattini a rotelle, giocare a golf e a badminton o semplicemente fare un picnic sull’erba fresca. C’è un parco acquatico per bambini che apre a metà maggio. Inoltre, troverete un’area per i bambini più piccoli e giostre e scivoli per i più grandi. 

È aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. 

La visita è gratuita. 

Parco Bois des Lutins

Questo luogo meraviglioso si trova a Villeneuve-Loubet, una piccola città costiera vicino a Nizza. Una gita in questo parco sarà una vera avventura per voi e per il vostro bambino. Tra gli alberi giganteschi e ravvicinati si trova un delizioso prato dove vivono gnomi ed elfi. A seconda dell’età e dell’altezza del bambino, c’è molto da fare: trampolini, ponti di corda, giostre e grotte sotterranee. 

Vedrete la casa degli gnomi, attraverserete un enorme tunnel buio, farete un giro su una gondola e vi rilasserete su un’amaca su un albero. Potete pranzare nel parco a uno dei tavoli o andare in un piccolo caffè e provare vari piatti locali. 

È aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00, mentre il mercoledì apre alle 11.00. 

Il costo del biglietto è di 8,50 euro per i bambini dai 2 ai 4 anni e di 16,50 euro per i bambini di età superiore ai 5 anni. 

Come potete vedere, Nizza è un luogo di vacanza ideale per i bambini. Se siete stanchi di andare per musei, parchi e giostre, potete rilassarvi su una delle spiagge. Quasi tutti hanno un parco giochi per bambini, dove i vostri figli potranno divertirsi sotto la vostra supervisione o quella di un addetto. 

Infine, vi consigliamo di fare una visita guidata di Nizza. Renderà le vostre passeggiate in città più interessanti e istruttive.

Buone vacanze! 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.